Bici calesse su RAI 2

Bici calesse su RAI 2

Sarà un caso che oggi è l’8 marzo, la festa della donna ed è il martedì quando nel programma I Fatti Vostri di RAI 2 parlano dei brevetti! Ma quale occasione più opportuna di presentare la TAGA BIKE, soprannominata la bici calesse da Giancarlo Magalli?!
Amatissima non solo dalle donne, ma anche dagli uomini, e soprattutto dalle mamme e i papà, la TAGA è stata per la prima volta ospite della televisione nazionale. E anche se la fama non le manca, infatti l’azienda che l’ha progettata è stata nominata una delle aziende più stupefacenti d’Europa ed è apparsa nei canali mondiali, oltre ad essere stata multipremiata dagli enti più famosi al mondo, per TAGA BIKE ITALIA, l’invito della RAI rappresenta un bel riconoscimento del primo anno di lavoro.
È giusto che la TAGA, una vera rivoluzione nella mobilità urbana, soprattutto per i genitori di bambini da 0 mesi fino a 8-9 anni venga spiegata alle famiglie italiane. E anche se in 2 minuti circa è impossibile raccontare la genialità della TAGA, la mitica bici-passeggino o come l’ha chiamata la RAI, BICI-CALESSE è stata presentata ad un vasto pubblico italiano. In Italia l’uso della macchina ancora rimane esagerato, molti la usano persino per fare 500 metri per andare magari in palestra.
Tuttavia il vento per fortuna sta cambiando in tutta Italia, e persino a Roma con grande piacere abbiamo trovato le nuove piste ciclabili nel centro storico! Il percorso è lungo, ma l’importante è iniziare e stiamo sulla buona strada. Intanto adesso sapete che l’alternativa c’è ed è la TAGA, la mitica bici-passeggino, oups, BICI-CALESSE!

Scopri il mondo divertente e innovativo di Taga Bike!