Portare i bambini piccoli in bicicletta tutto l’anno, si può!

Portare i bambini piccoli in bicicletta tutto l’anno, si può!

E’ solo questione di organizzazione!
Andare in bicicletta è un piacere. E anche un diritto. Non so voi, a me personalmente mi da la sensazione di assoluta libertà. Oggi come oggi stiamo diventando anche un po’ più sensibili alla nostra salute che richiede il giusto movimento, l’aria pulita e la corretta alimentazione.
Tutto questo diventa un po’ più complicato quando uno ha i bambini piccoli, soprattutto se sono 2-3, ma per esperienza anche uno può cambiare notevolmente i buoni propositi e le abitudini salutari, soprattutto se non avete l’esercito dei nonni e di parenti a vostra completa disposizione.

Persino una cosa così semplice come andare in bicicletta, ma anche a piedi può diventare un problema e farvi sentire di essere costretti di prendere la macchina persino per gli spostamenti di un chilometro o anche meno! Contribuendo a inquinare l’aria che respiriamo noi e i nostri bambini, e la situazione diventa davvero cruciale.
Siamo d’accordo che bisogna inquinare di meno e ridurre l’uso della macchina, ma come farlo con i neonati o i bambini molto piccoli? Taga è un’ottima soluzione! Sviluppata da un gruppo dei migliori ingegneri olandesi che hanno messo al cuore del progetto proprio la sicurezza del bambino e la comodità e praticità per tutta la famiglia. Perché quando hai dei bambini, le cose devono essere semplici e molto pratiche, c’è già chi ci pensa a complicarle! ;)

Portare i bambini piccoli in bicicletta quindi?! Semplice! Il bimbo sta comodo e sicuro nel suo seggiolino. E se è un neonato, nel proprio ovetto. E se sono due nel doppio seggiolino oppure nel fighissimo calessino. Sono tre? Complimenti! C’è comunque una soluzione!
Il genitore è alla guida di TAGA e deve pensare solo al percorso da scegliere e a divertirsi con il proprio pargolo, poco importa se si tratti di un’uscita di piacere o di dovere come fare la spesa o sbrigare qualche impegno, oppure, che è più probabile di entrambe le cose. Perché noi i neogenitori siamo così, abbiamo mille impegni e non vogliamo far mancare nulla ai nostri figli!
Vi sembra poco probabile a fare tutto con una bicicletta? Allora non conoscete ancora la TAGA!
Agile e maneggevole, si trasforma in un passeggino in pochi secondi, nulla da parcheggiare, grazie!
Ha un comodo porta oggetti dove io riesco a “schiantare” un elefante, l’altro ancora lo porto con una tracolla sul manubrio e se non ne avessi abbastanza, uno zaino per la mega spesa è sempre di riserva.

Adesso c’è chi dice di si, ma non la posso usare d’inverno! A parte che ultimamente non abbiamo l’inverno e le temperature sono anomalmente alte anche per un’inverno italiano, che fa invidia già di per se ai nostri vicini europei, i quali però sono abituali ad andare in bicicletta tutto l’anno.
Infatti, anche nei giorni e orari più freddi basta organizzarsi con l’abbigliamento per i piccoli (un bel sacchetto e via!) e grandi e usare una parabrezza e o un paravento per evitare il contatto con l’aria fredda.
E’ sicuro che i piccoli apprezzeranno tantissimo la comodità e il divertimento in TAGA in qualsiasi stagione. E se si addormenteranno, nessun problema, il seggiolino si inclina e la TAGA si trasforma in passeggino senza dover svegliare il vostro piccolo passeggero!
Cosa aspettate ancora? Ogni giorno senza TAGA, è il giorno perso!

Scopri il mondo divertente e innovativo di Taga Bike!